130 views 48 sec 0 Comment

Ex brigadiere della Guardia di Finanza accoltella a morte la moglie e si uccide

- 10/03/2023

Sarebbero stati i continui litigi scaturiti dalla gelosia di lui ad armare la mano di Tindaro Molica Nardo, 65 anni, ex brigadiere della Guardia di Finanza che a Gioiosa Marea in provincia di Messina, ha ucciso a coltellate la moglie, Maria Bonina Buttò, cuoca di 61 anni, per poi infliggersi ferite mortali, suicidandosi. La scena dell’omicidio-suicidio è avvenuta nell’abitazione della coppia che avevano due figlie. A dare l’allarme ai carabinieri, sono stati alcuni vicini di casa.

Sul tragico fatto di cronaca sta indagando la Procura di Patti.
    Le indagini dei carabinieri sull’uxoricidio-suicidio sono coordinate dal Procuratore di atti Angelo Cavallo.