69 views 37 sec 0 Comment

ASSESSORE SAMMARTINO, AL LAVORO PER QUANTIFICAZIONE DANNI E PER PRIMI INTERVENTI DI AIUTO, NEI PROSSIMI GIORNI GIUNTA REGIONALE PER DICHIARAZIONE DELLO STATO DI CALAMITA’

- 12/02/2023

PALERMO – “Siamo al lavoro con gli Ispettorati agrari per la quantificazione dei danni alle imprese agricole duramente colpite dal maltempo tra giovedì e venerdì scorsi. Oggi ho compiuto un sopralluogo, assieme al direttore generale dell’assessorato all’Agricoltura Dario Caltabellotta ed al personale della Protezione civile regionale, nei luoghi che hanno subito maggiori danni constatando personalmente la grave situazione ed esprimendo la vicinanza del governo agli imprenditori agricoli”. Lo afferma Luca Sammartino, vice presidente della Regione Siciliana e assessore all’Agricoltura. “Sono stato a Mineo e Mazzarrone nel calatino, poi ad Acate e Vittoria nel ragusano ed infine nei territori di Niscemi e Gela in provincia di Caltanissetta. L’Assessorato – prosegue Sammartino – fornirà già nei prossimi giorni mezzi ai Comuni interessati in modo da poter approntare i primi aiuti alle aziende agricole per intervenire già da subito in prossimità degli alvei dei fiumi. L’assessorato regionale all’Agricoltura da domani fornirà assistenza ai produttori agricoli e le informazioni necessarie per la quantificazione dei danni in vista della Giunta regionale che dichiarerà lo stato di calamità. Ringrazio intanto i volontari e la Protezione civile per l’importante lavoro profuso a seguito dell’evento ciclonico”.