167 views 36 sec 0 Comment

Sgombero cementificio occupato a Castelvetrano. La soddisfazione del ministro Piantedosi

- 24/05/2023

Il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi ha espresso soddisfazione per l’operazione che questa mattina ha consentito di liberare a Castelvetrano (TP) un complesso industriale, da anni occupato abusivamente.

L’intervento, che ha visto impegnate 120 unità delle forze dell’ordine insieme a personale dei Vigili del fuoco e della Croce rossa, è stato coordinato dalla prefettura di Trapani grazie ad una attenta pianificazione realizzata in sede di Comitato provinciale ordine e sicurezza pubblica.

“Azioni incisive, che proseguono su tutto il territorio nazionale, per contrastare efficacemente illegalità e degrado. Un segno tangibile dell’impegno delle Istituzioni per garantire maggiori condizioni di sicurezza alle comunità locali, intervenendo con determinazione sui principali fattori che alimentano i fenomeni criminali”, ha dichiarato il titolare del Viminale.

L’operazione si è svolta stamattina all’alba, coordinata da questura e prefettura, ed ha visto coinvolti poliziotti in tenuta antisommossa, vigili del fuoco, operatori della Croce Rossa Italiana, Asp Trapani.
Nelle settimane scorse proprio per l’attività di spaccio e prostituzione che si svolge nella zona, i consiglieri comunali e gli assessori di Campobello di Mazara avevano inviato una lettera a prefetto e questore, evidenziando problemi di ordine pubblico. Stessa posizione assunta dal circolo locale Pd.