73 views 11 sec 0 Comment

Green pass online falsi, scattano inchieste. Tra gli indagati anche Pippo Franco

- 21/11/2021
pippo franco la vita in diretta

La procura di Roma ha aperto un fascicolo sulla diffusione di Green pass sul web. L’indagine, secondo quanto si apprende, è relativa ad alcuni certificati disponibili all’interno di una nota piattaforma di file sharing. Una analoga inchiesta è stata aperta anche dalla procura di Milano. Gli accertamenti sono stati delegati alla Guardia di Finanza dopo l’indagine avviata dal Garante della Privacy.

Nella Capitale è in corso un’altra inchiesta sui Green pass. In questo caso si tratta di certificati falsi e tra gli indagati c’è anche il comico Pippo Franco. Sono 9 i certificati verdi sequestrati dai carabinieri del Nas lo scorso 3 novembre. L’indagine è stata aperta per il reato di falso. Ma il comico per il tramite del suo legale cerca di fare chiarezza: “Franco e i suoi familiari sono regolarmente vaccinati e possiamo dimostrarlo”, ribadisce l’avvocato Benedetto Giovanni Stranieri che chiede la restituzione del green pass sequestrato.