440 views 4 min 0 Comment

MILAZZO – VOLLEY, riepilogo delle gare che hanno visto protagoniste le “RomaNino” del settore giovanile e della 1ª divisione.

- 03/12/2023

Under 16 – Mercoledì 29 novembre avvio del campionato giovanile Under 16 dedicato al milazzese Angelo Sottile; Nino Romano campionessa territoriale in carica. La squadra guidata da Mauro Maccotta, molto diversa da quella dell’anno scorso, è formata soprattutto da ragazze dell’under 14. Purtroppo, la determinazione non è bastata nell’esordio in trasferta con l’SSD Trinisi, in cui le avversarie, più grandi e esperte, hanno espresso un buon gioco e vinto per 3-1.

Le dichiarazioni di Simona Russo: “Nella partita di mercoledì dell’under 16 molte di noi mostravano alcune preoccupazioni perché, per la maggior parte, ci alleniamo in gruppi diversi. Nonostante ciò siamo state brave a compattarci in un’unica squadra e a giocare come meglio potevamo. Anche se la partita non è andata come desiderato, non molliamo perché sappiamo che possiamo fare di più.”

Durante il riscaldamento, infortunio alla mano per Kristel Rizzo che la costringerà al riposo per un po’ di tempo.

Under 18 – Ci pensano le ragazze dell’under 18, guidate da Mister Maccotta, a vendicare le compagne più piccole: al PalaCiantro la Romano affronta nuovamente l’SSD Trinisi, ma l’esito della partita questa volta è a favore delle padrone di casa che conquistano la vittoria per 3-0 e i primi tre punti in classifica.

Le dichiarazioni di Emma Di Paola: “Prima partita di campionato vinta con un po’ di alti e bassi, momenti in cui siamo riuscite ad esprimerci al meglio, altri meno…

Anche le avversarie hanno avuto molti momenti altalenanti, tenendo il gioco in alcune azioni, altre in cui le abbiamo messe sotto pressione, soprattutto in fase cambio palla, dove noi, nella nostra fase break, siamo riuscite a tenere un buon ritmo di battuta senza troppi errori. Contenta della fiducia datami dall’allenatore e della mia prestazione.”

Ora l’attenzione della squadra è rivolta al prossimo turno di gare, in cui le rossoblù sfideranno fuori casa la New Building Sant’Agata, tra le favorite per il passaggio del turno, in un match importante per cominciare a delineare la classifica.

1ª divisione – Esordio difficile per la prima divisione, nel match casalingo contro la Più Formazione Barcellona, che termina a favore della squadra ospite per 2-3 dopo quasi due ore di battaglia. Davanti al numeroso pubblico del PalaCiantro, le ragazze guidate da Maurizio Foti, riconfermato in panchina dopo la precedente stagione in seconda divisione, hanno combattuto punto a punto per tutta la partita (25-21, 15-25, 24-26, 25-23 e 10-15 i parziali). Partita carica di adrenalina ed emozioni dalla quale la Romano esce con un punto importante per la classifica.

Le dichiarazioni di Mister Foti: “Avevo già detto alle ragazze che quest’anno le partite sarebbero state combattute e giocate fino all’ultimo punto. Questa prima partita è stata la dimostrazione del campionato che ci attende. Al di là di qualche sbavatura (sulle quali dovremo lavorare per migliorarci), devo fare i complimenti a tutte le ragazze per aver tirato fuori una bella prestazione. Da questa partita si riparte prendendo ciò che c’è stato di positivo e sapendo su cosa bisogna lavorare per affrontare una stagione lunga e impegnativa.

Faccio i complimenti anche alla squadra avversaria per l’ottima prestazione. Resta l’amaro in bocca per i punti finali; insegniamo alle nostre atlete a non cercare alibi, quindi subito testa alla prossima partita, da giocare con tanta voglia di riscatto.”