62 views 48 sec 0 Comment

Messina centro – Due arresti, una denuncia e 3 giovani segnalati quali assuntori di droghe.

- 22/04/2023

Ieri 21 aprile 2023, i Carabinieri della Compagnia Messina Centro e del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno svolto un servizio straordinario, intensificando la vigilanza nelle zone centrali del capoluogo peloritano, con compiti specifici di prevenzione e contrasto ai reati, con particolare riferimento ai delitti predatori, all’uso e allo spaccio di stupefacenti, oltre alle violazioni al Codice della Strada e alle altre condotte illecite che possono pregiudicare la sicurezza dei cittadini.

Nell’ambito dei controlli stradali, sono stati controllati 22 veicoli e 33 persone con la contestazione di diverse contravvenzioni al Codice della Strada tra cui la mancata copertura assicurativa, il mancato uso del casco e l’utilizzo del cellulare alla guida delle autovetture. Inoltre 3 giovani sono stati segnalati alla Prefettura di Messina quali assuntori di droghe, poiché trovati in possesso di modiche quantità di marijuana e hashish detenute per uso personale.

Nel corso del servizio i Carabinieri hanno dato esecuzione a due distinti ordini di carcerazione disposti dall’Autorità Giudiziaria, nei confronti di un 49enne catanese e un 61enne messinese, condannati ad espiare pene detentive in regime di custodia carceraria per reati predatori. Infine una 25enne messinese è stata denunciata penalmente per furto aggravato di energia elettrica. La predetta aveva realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica con il fine di soddisfare le esigenze energetiche presso la sua abitazione.