1.148 views 37 sec 0 Comment

Amam in difficoltà per la crisi idrica, Oteri “L’acqua però si spreca e scorre per strada!”

- 06/07/2024

“Vista l’abbondanza di acqua nelle case dei messinesi, l’AMAM si concede il lusso di sprecarla e farla scorrere in strada”. Così il consigliere comunale del Gruppo Misto Cosimo Oteri in merito alle diverse segnalazioni che gli sono giunte rispetto agli sprechi idrici in città in un momento in cui la maggior parte dei residenti, da nord a sud, villaggi compresi, subisce la mancanza di acqua durante la maggior parte della giornata.

“Al di là della battuta -puntualizza Oteri- la situazione è drammatica. Non solo perdite copiose da oltre 10 giorni in via Cherubini senza che nessuno sia intervenuto nonostante le numerose segnalazioni: registriamo anche quelle in contrada Badia a San Filippo Inferiore. In quest’ultimo caso mi risulta che l’AMAM sia stata contattata non solo dai residenti ma anche da un consigliere di quartiere. Un problema che riguarda anche altre zone di Messina (come via San Cosimo e Mili San Pietro) nelle quali, anche in questi casi, l’AMAM si guarda bene dall’intervenire. Vista la frenetica attività social di questa amministrazione, partecipate comprese -conclude Oteri- appare inspiegabile come tutta la città sappia di queste perdite e solo i vertici di Palazzo Zanca e dell’Azienda Acquedotto ne siano ignari”.