288 views 13 sec 0 Comment

Viabilità e ForestaMe: anche un paio di alberelli a ridosso dei semafori, pericolosi e inutile intralcio

- 01/07/2024

ForestaMe avanza dovunque è possibile pur di completare la spesa del progetto più finanziato in assoluto dalla misura che lo ha previsto. E’ una corsa alla realizzazione di cestelli che possano accogliere essenze designate. Ovunque sia possibile, anche laddove non dovrebbero starci. E il posizionamento di qualche alberello che verrà interrato proprio a ridosso dei semafori e delle strisce pedonali di alcuni degli incroci più trafficati della città di Messina sono scelte che dovrebbero indurre a parecchie analisi sulle modalità con le quali sia stato progettato e si stia completando ForestaMe.

Uno di questi si trova all’incrocio tra la via La Farina e la via Santa Cecilia ed un altro sempre sulla via La Farina all’incrocio con il viale Europa. Posizioni che già di per sé sono intralcio evidente alla viabilità e, domani, con la crescita della chioma, certa ostruzione pericolosa alla visibilità a distanza del semaforo.