203 views 26 sec 0 Comment

Messina, Santa Lucia sopra Contesse – Famiglia condannata per aver aggredito una minorenne a colpi di mazza da baseball

- 22/06/2024

Una famiglia, padre, madre e la figlia, sono stati condannati ieri in udienza preliminare dalla gup Ornella Pastore per il reato di aggressione e minacce nei confronti di una ragazza minorenne. Un episodio aberrante riportato oggi da Gazzetta del Sud, che ha visto protagonista un’intera famiglia schierata in una spedizione punitiva per futili motivi ai danni di una inerme ragazzina. I fatti si sono svolti a Santa Lucia sopra Contesse il 2 aprile scorso, quando la famiglia Arena ha aggredito la giovane colpendola con una mazza da baseball causandole gravissime lesioni. Un pestaggio selvaggio ha portato in tribunale Placido Arena, Valentina Puleo e la loro figlia Ivana Arena. La gup Pastore ha comminato la pena di 3 anni ad entrambi i genitori e di 3 anni e 2 mesi alla giovane figlia in quanto rispondeva anche del reato di minacce. I genitori della ragazzina aggredita si sono costituiti parte civile rappresentati dall’avvocato Maria Falbo. Il giudice Pastore ha previsto il risarcimento danni in loro favore da stabilirsi in sede civile ed una provvisionale da 20 mila euro.