122 views 44 sec 0 Comment

Ucciso ad Agrigento, tre persone fermate

- 24/02/2024

Tre persone sono state fermate su ordine della Procura di Agrigento perché coinvolte nella rissa di ieri pomeriggio – scoppiata nel piazzale della concessionaria di auto, all’ingresso del Villaggio Mosè, – in cui è stato ucciso Roberto Di Falco, 38 anni, di Palma di Montechiaro.

I tre indagati sono di Palma di Montechiaro e stanno per essere portati in carcere.

Domani, la Procura chiederà la convalida e lunedì tutto sarà rimesso nelle mani del giudice. L’inchiesta, delicata e complicata, non è conclusa. Il provvedimento è arrivato dopo circa 12 ore di interrogatori indagini.