123 views 33 sec 0 Comment

Emilia De Salvo ha perso la battaglia contro la talassemia. La memoria nell’amore per la sua terra.

- 11/04/2023

Emilia De Salvo è morta ieri a 41 anni, il giorno di Pasquetta. Ha perso la battaglia contro la talassemia contro cui combatteva opponendo alla malattia la sua tenace voglia di vivere. L’annuncio lo ha dato Tony Saccà sulla pagina Facebook Fasted Messina onlus, associazione di pazienti affetti da talassemia.

Emilia De Salvo era un’artista: fotografa e scrittrice. Nei suoi scatti c’è il racconto della sua terra, della sua città. Immagini che sono istanti di vita da congelare contro il tempo che passa. Una passione che come lei stessa scriveva era “il modo più bello per immortalare i ricordi, nella bellezza di uno scatto”.

Emilia De Salvo è anche autrice di un libro nel cui titolo, “Il Rifiuto”, c’è il succo di una vita spesa anche per la sensibilizzazione alla donazione del sangue, che “non si compra” perché “donarlo salva la vita”, ma soprattutto perché “un giorno potreste averne bisogno anche voi”.

Di lei rimangono, oltre la memoria di parenti e amici, i suoi scatti, splendidi, e le sue parole scritte in quel libro, insieme alle battaglie contro la talassemia e per la sensibilizzazione di chi non ha idea.