200 views 2 min 0 Comment

Trovato morto a Palermo il marito dell’eurodeputata Donato

- 26/05/2024

L’architetto Angelo Onorato, titolare di un negozio di arredamenti e marito dell’eurodeputata della Democrazia Cristiana Francesca Donato, è stato trovato morto a Palermo nella propria auto nella zona di via Ugo La Malfa.

“Hanno ucciso mio marito Angelo” ha detto l’eurodeputata, e vice segretaria della Dc, parlando con alcuni amici che l’hanno chiamata per capire se la vittima fosse realmente il marito, Angelo Onorato. Onorato è stato trovato con una fascetta di plastica che gli stringe il collo. La moglie non aveva più notizie di lui dalle 11. Sembra che l’imprenditore avesse un appuntamento con qualcuno e che quello nei pressi di via Ugo La Malfa, dove è stata trovata l’auto, fosse il luogo scelto per parlare. Sul ritrovamento del cadavere indaga la polizia.

“Ho visto lo sportello della Range Rover aperto e due persone che urlavano. Mi sembrava ci fosse qualcuno che aveva avuto un malore. L’uomo era al lato guida e aveva una fascetta sul collo e un po’ di sangue sulla camicia. Appeno ho visto il sangue mi sono allontanato. Erano circa le 15.15”. Lo dice un uomo che si trovava in via La Malfa quando è stato trovato il corpo dell’imprenditore Angelo Onorato, nel posto di guida della sua Range Rover nella bretella che corre parallela all’autostrada Palermo-Mazara del Vallo, in direzione Trapani. Sul posto oltre al pm di turno ci sono gli agenti della polizia scientifica che stanno effettuando tutti i rilievi per stabilire le cause della morte. Onorato sarebbe morto soffocato da una fascetta di plastica di quelle in uso in edilizia. Gli investigatori devono stabilire se si sia trattato di un suicidio o di un omicidio.

Angelo Onorato avrebbe detto alla moglie stamattina che aveva un appuntamento con una persona di Capaci. Ma dalla undici in poi non ha più risposto al telefono. Così sono iniziate le ricerche da parte dei parenti che grazie ai Gps del cellulare sono riusciti a risalire al luogo dove è stato trovato l’imprenditore. È la ricostruzione degli investigatori che stanno lavorando sul ritrovamento del cadavere di Onorato. Sul luogo del ritrovamento del corpo sono arrivati l’assessore regionale della Dc Nuccia Albano, che è visibilmente commossa, e l’assessore comunale della Dc Giuliano Forzinetti.