158 views 24 sec 0 Comment

SICILIA; FORESTALI: FIGUCCIA (LEGA), ARRETRATI RICONOSCIUTI A FORESTALI NON DOVREBBERO ESSERE RESTITUITI, GOVERNO REGIONALI SI ATTIVI PER EVITARE ANCHE BEFFA DEGLI INTERESSI DI MORA

- 23/02/2024

PALERMO – “Va verificato attentamente se le somme percepite dai forestali siciliani come arretrati rispetto al periodo contrattuale 2006-2008 non debbano essere restituite come richiesto in questi giorni. Per di più è inammissibile che vengano chiesti anche gli interessi di mora su una somma che stata percepita in buona fede. Non si può mettere di dire che già il 2007 la Giunta regionale si era pronunciata sullo schema di decreto assessoriale di recepimento della parte normativa del CCNR per gli addetti ai lavori di sistemazione idraulico-agraria e idraulico forestale e nel 2009 era stato sottoscritto un protocollo d’intesa tra il presidente della Regione Siciliana, i Dirigenti generali del Dipartimento dell’Azienda regionale foreste demaniali e del Dipartimento Foreste con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali per i lavoratori. Ho presentato un’interrogazione al presidente della Regione  e all’assessore regionale all’agricoltura per chiarire ogni aspetto della questione ed evitare oltre al danno, la beffa ai forestali”. Lo afferma Vincenzo Figuccia, deputato regionale della Lega e questore dell’Assemblea regionale siciliana.