107 views 31 sec 0 Comment

ZES Sicilia – Approvato emendamento per svantaggi insularità, primo firmatario Tommaso Calderone

- 26/10/2023

Quando verranno effettuati investimenti per le ZES, una parte delle somme dovrà prioritariamente essere convogliata a beneficio di Sicilia e Sardegna. Stanotte la Commissione Bilancio della Camera dei Deputati ha approvato un apposito emendamento che vede come primo firmatario l’Onorevole Tommaso Calderone, Presidente della Commissione bicamerale per il contrasto agli svantaggi derivanti dall’insularità. È questo il primo risultato conseguito dalla Commissione presieduta, da circa un mese, dal deputato siciliano. 

“Gli investimenti significano sviluppo e benessere per le nostre terre e i nostri imprenditori. Sono orgoglioso di questo primo significativo risultato ottenuto dalla Commissione che presiedo e che rappresenta un importante traguardo per Sicilia e Sardegna. Alla base c’è stata una lunga. È stata una lunga interlocuzione con gli Uffici, con il Ministero e con la Commissione, anche con opera di convincimento dialettico. Se non chiedi per il territorio, niente avviene per magia. È mio dovere comunicarlo, è dovere di ogni politico portare a conoscenza della gente il lavoro fatto. Arriveranno milioni di euro per gli investimenti ed è questo il risultato, non certo il comunicato stampa”, ha affermato l’Onorevole Tommaso Calderone.