70 views 52 sec 0 Comment

Porto di Tremestieri: assemblea lavoratori, la UIL Trasporti “Per Amministrazione comunale l’ennesima incompiuta”

- 17/02/2023

Nell’ambito delle molteplici iniziative finalizzate al rilancio della problematica relativa alla realizzazione del porto di Tremestieri, venerdì 17 febbraio alle ore 10.00, presso l’area antistante degli approdi del medesimo porto, si terrà un’importante assemblea dei lavoratori. E’ stucchevole il reiterato tentativo, da parte dell’amministrazione comunale, committente dell’opera, di silenziare il concreto rischio rappresentato dal fallimento e dall’ennesima incompiuta della più grande opera infrastrutturale cittadina. Tutto ciò, fra l’altro, avviene nel momento in cui la città è nuovamente invasa dai tir e le maestranze sono seriamente penalizzate, a causa di un nuovo insabbiamento provocato dalle recentissime mareggiate e di fatto accentuato dal materiale del cantiere fantasma fermo da oltre un anno. Ribadiamo che Messina non può rinunciare ad un’opera che è fondamentale per il futuro, strategica per uno sviluppo economico coniugato con la conseguente crescita occupazionale e determinante per la realizzazione di un nuovo rapporto tra la città e il mare che, con la realizzazione del porto di Tremestieri, porterà la città ad una radicale trasformazione urbanistica, a partire da un water front attrattivo ed avveniristico. Pertanto, bisogna rompere gli indugi e dare risposte chiare alla città” lo hanno dichiarato Ivan Tripodi, segretario generale Uil Messina, Michele Barresi, segretario generale Uil Trasporti Messina, Pasquale De Vardo, segretario generale Feneal Uil Tirrenica, e Nino Di Mento, Responsabile Porti e Logistica Uil Trasporti.