196 views 51 sec 0 Comment

Musica – Secondo Rolling Stone Davide Lo Surdo è il chitarrista più veloce della storia della musica con 129 note al secondo

- 08/02/2023

Nota stampa

Davide Lo Surdo è stato riconosciuto come il chitarrista più veloce della storia dalla illustre rivista Rolling Stone, grazie alla sua capacità di suonare 129 note al secondo. 

Per raggiungere questa velocità, Lo Surdo utilizza la tecnica “sweep picking”, suonando una sequenza di cinque arpeggi basati sulle prime tre corde dello strumento.

Questa capacità unica lo ha portato ad esibirsi in Asia, America, Sud America ed Europa.

Anche la rivista messicana GuitarraMX ha riconosciuto il giovane musicista italiano. In occasione del tour latinoamericano di Davide, questa rivista ha dedicato a Lo Surdo la copertina del numero di luglio 2021 e gli ha conferito anche il titolo di chitarrista più veloce della storia.

Nel novembre 2021, la rivista Rolling Stone lo ha invitato a suonare al loro concerto per celebrare il loro anniversario, presso l’arena “Sambódromo do Anhembi” di San Paolo, del Brasile.

Davide ha vinto il Sanremo Music Awards all’Hilton Hotel di Venezia, in Italia, come il chitarrista più veloce di tutti i tempi.

Lo Surdo ha suonato in Bolivia, India, Messico, Brasile, Stati Uniti d’America, Germania, Svizzera, Londra, Regno Unito e Italia.

Lo Surdo ha suonato anche a Hollywood, nel locale “Whisky a go go”, e al Namm show 2019 a Los Angeles.

Davide Lo Surdo è nato a Roma il 24 luglio del 1999 ed ha iniziato a suonare la chitarra all’età di 9 anni.