255 views 55 sec 0 Comment

Pedopornografia, 14enne ricattava coetaneo, indagato a Catania

- 20/04/2024

Aveva foto e video intimi della vittima, ne voleva altri

Un ragazzo di 14 anni di Catania sarebbe responsabile di condotte di pornografia minorile nei confronti di un coetaneo a seguito di indagini condotte dal Centro operativo Sicurezza Cibernetica della Polizia Postale di Catania e coordinate dalla Procura della Repubblica per i minorenni del capoluogo etneo.

Secondo quanto accertato, il minorenne, che è indagato, avrebbe ottenuto dalla vittima, che conosceva, immagini in atteggiamenti intimi, Tramite un falso profilo social avrebbe iniziato a ricattarlo chiedendo altre foto e video dello stesso contenuto altrimenti avrebbe divulgato quelle già in suo possesso.
    La vittima, accompagnata dai genitori, ha subito denunciato i fatti alla Polizia Postale.