321 views 2 min 0 Comment

Allagamenti, interventi per 800 mila euro a San Giovanni la Punta. Schifani: «Mettiamo fine a ripetute situazioni di pericolo»

- 12/04/2024

Ammonta a 800 mila euro il budget che la Gangi Impianti avrà a disposizione per realizzare la rete fognante per le acque bianche lungo la via Fisichelli a San Giovanni la Punta, nel Catanese. È questo l’esito delle procedure di gara concluse dalla Struttura commissariale per il contrasto al dissesto idrogeologico, che fa capo al presidente della Regione Siciliana Renato Schifani. Nella sede di piazza Ignazio Florio a Palermo, gli uffici diretti da Salvo Lizzio hanno così consumato l’ultimo passaggio per affidare un’opera attesa da oltre trent’anni.

«Più volte, in passato – sottolinea il governatore – le forti piogge hanno provocato in questa importante arteria cittadina pericoli e disagi a causa di allagamenti incontrollati che hanno perfino raggiunto la periferia nord del capoluogo etneo. Adesso, grazie all’intervento della Regione, potrà essere restituita la necessaria serenità a residenti e commercianti, ripetutamente alle prese con l’acqua che invadeva case e negozi. La nostra attenzione per assicurare le migliori condizioni di vivibilità in ogni centro urbano resta altissima».

La via Fisichelli, complice la sua accentuata pendenza e l’assenza di un adeguato sistema di smaltimento, ha fino ad oggi raccolto e veicolato sugli edifici che sorgono lungo i propri bordi tutta l’acqua piovana proveniente dai paesi a monte, da Viagrande a Trecastagni, da Aci Bonaccorsi a Tremestieri Etneo. Completamente paralizzata, in occasione di intense precipitazioni, anche la viabilità. I lavori che stanno per partire prevedono anche il rifacimento della pavimentazione stradale erosa, in più punti, proprio dalla violenza di veri e propri fiumi di fango.