122 views 2 min 0 Comment

UILTrasporti, Di Mento “Bene convenzione per la piattaforma logistica di Tremestieri ma urge ultimare porto”

- 04/03/2024

Bene la convenzione per la piattaforma logistica di Tremestieri, ma bisogna pensare ad ultimare il Porto di Tremestieri, dopo il reperimento delle somme mancanti.

Il segretario Generale della Uiltrasporti Messina, Nino Di Mento, esprime soddisfazione nei confronti del provvedimento che vede Comune ed Autorità Portuale impegnati nella procedura di realizzazione della piattaforma logistica di Tremestieri per quanto riguarda lo stoccaggio dei mezzi per l’imbarco dalla Sicilia verso la Calabria.

Di Mento sottolinea ancora una volta l’importanza di questa struttura che potrà avere la sua valenza, solo quando il Porto di Tremestieri sarà finalmente completato.

La priorità dunque è, e rimane, l’ultimazione dell’infrastruttura marittima, strategica ed importante per questa città, per lo sviluppo e per l’occupazione.

Il Porto di Tremestieri al centro, da anni, di polemiche, errori gestionali, problemi burocratici, nonché economici, da noi sempre puntualmente denunciati, continua Di Mento, è stato anche oggetto in ultimo di una cessione di ramo d’azienda che ha visto fuoriuscire la Coedmar e subentrare la Teodoro Costruzioni, ma il cantiere continua a rimanere fantasma.

Dopo le somme reperite di circa 45 mln di euro stanziati da governo, regione siciliana e autorità portuale, che in questi anni sono andati persi, oggi gli attuali Approdi di Tremestieri sono prossimi all’ennesimo insabbiamento, dovuto alle avverse condizioni meteo di questi giorni.

Se non si interviene tempestivamente, scrive Di Mento, ci ritroveremo inevitabilmente ad assistere all’ennesima chiusura, che vuol dire tir in città, ed al personale impiegato toccherà incrociare le braccia ancora una volta, ha concluso Di Mento.