164 views 7 sec 0 Comment

Don Puglisi: L. Fontana, sua beatificazione ferma condanna a mafia

- 15/09/2023

Roma, 15 set – “Trent’anni fa la mafia uccideva brutalmente don Giuseppe Puglisi, interrompendo la sua missione pastorale dedicata in particolar modo ai giovani. Nella ricorrenza del suo omicidio, desidero rinnovare, a nome mio personale e della Camera dei deputati, le espressioni del più sentito cordoglio. La beatificazione per il suo martirio ‘in odium fidei’ rappresenta la più ferma condanna nei confronti della criminalità organizzata di stampo mafioso. Con la sua testimonianza di fede quotidiana, egli diffuse e difese fino all’estremo sacrificio la cultura della legalità e dell’amore verso il prossimo. I valori e l’esempio di coraggio che don Puglisi ha lasciato alla comunità devono dunque continuare a essere tramandati alle giovani generazioni attraverso l’impegno sempre maggiore delle Istituzioni e della società civile”.

Lo dichiara il Presidente della Camera dei deputati, Lorenzo Fontana.