352 views 2 min 0 Comment

ATTACCO SESSISTA ALLA SEGRETARIA GENERALE DELLA CISL FP MESSINA GIOVANNA BICCHIERI

- 09/05/2023

LA SEGRETERIA AZIENDALE, IL COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE, IL DELEGATO PER IRCCS PIEMONTE E LA RSU TUTTA ESPRIMONO LA LORO SOLIDARIETA’. “LA DIFESA DELLE LAVORATRICI E DEI LAVORATORI E DELLA LEGALITA’ NON PUO’ E NON DEVE DIVENIRE PRETESTO PER ATTACCHI PERSONALI”

Messina 9.05.2023 – La segreteria aziendale, il coordinamento delle professioni sanitarie, il delegato per IRCSS Piemonte e la RSU tutta esprimono la loro solidarietà alla segretaria generale della CISL FP Messina Giovanna Bicchieri vittima di un vergognoso attacco sessista in sede di delegazione trattante. “La difesa delle lavoratrici e dei lavoratori e la fermezza nel chiedere il rispetto delle regole e delle norme contrattuali – affermano i rappresentanti sindacali – non possono divenire pretesto per attacchi personali nei confronti di chi svolge un ruolo attivo nelle forze sociali. Quanto verificatosi, già di per sé grave, per la sede istituzionale in cui si sono svolti i fatti, rappresenta un ulteriore smacco nei confronti di migliaia di donne che ricoprono posizioni di rilievo e che ogni giorno devono fare i conti con becere allusioni sessiste tese a svilire la loro intelligenza e le loro capacità. Fermo restando che siamo certi che il sindacato porrà in essere tutte le attività necessarie alla tutela della dignità personale e professionale della nostra Segretaria Generale, invitiamo le istituzioni tutte, ed in particolare quelle presenti in delegazione, ad essere intransigenti davanti a tali fenomeni e a porre in essere ogni azione possibile per porre fine all’odio di genere e al clima di violenza verbale generatosi in talune sedi di contrattazione. Invitiamo inoltre tutte le istituzioni a pretendere il rispetto delle regole e delle norme contrattuali, puntando alla valorizzazione del merito, unico strumento per prevenire disparità e garantire trasparenza.”