112 views 41 sec 0 Comment

Spadafora, Pistone, “La videosorveglianza al Cimitero: Sindaca non se la intesti. Merito esclusivo dell’opposizione, dei cittadini e della prof. Coppolino”.

- 15/04/2023

“Il mondo sa bene che, le telecamere al cimitero di Spadafora sono frutto del progetto ideato è proposto dalla prof.ssa Valentina Coppolino progetto più votato in assoluto dai cittadini Spadaforesi”.

Lo dichiara Lillo Pistone capogruppo dell’opposizione in Consiglio Comunale dopo che il Sindaco di Spadafora Tania Venuto ha pubblicato le foto delle telecamere di sorveglianza attive al Cimitero. Pistone non ritiene accettabile che “la Sindaca si intesti un merito che non ha”.

“Ricordo- dichiara Pistone – ed alla Sindaca Venuto, che il progetto primo classificato con circa 400 adesioni, nell’ambito della democrazia partecipata edizione 2022, come ben noto a tutti, è stato supportato dal gruppo di opposizione capitanato da Lillo Pistone. Sappiamo tutti, altresì, che le uniche simpatie espresse dalla sindaca in termini di democrazia partecipata sono state completamente diverse dalla videosorveglianza. Il merito, pertanto, va condiviso con la prof.ssa Coppolino, con i cittadini spadaforesi e con il gruppo di Opposizione. La sindaca pertanto non acquisisca meriti che non gli appartengono”.

“Ricordo ancora alla cittadinanza ed a maggio ragione alla Sindaca che il cancello di accesso carrabile al Cimitero si trova ancora nelle condizioni in cui lo abbiamo segnalato mesi fa. Si attivi pertanto a ripristinarlo come più volte sollecitato da questa opposizione” conclude Pistone.