262 views 3 min 0 Comment

Memorial Lorena Mangano 2023: si è svolto con l’affetto di sempre e un angelo in più. E dolore su dolore

- 11/09/2023

Lorena Mangano. Una vita spezzata dall’ignoranza e dall’egoismo criminale. Una storia che ormai fa parte della cronaca passata ma che purtroppo si arricchisce di nuove notizie che di cronaca sanno meno ma che di dolore hanno tutto il sapore, come quello dell’impotenza. Così mentre il 9 settembre si è svolto un memorial per Lorena molto particolare, il fratello Stefano comunicava di aver “scoperto che Giovanni Guigliandolo … ha riavuto, acquistandola all’asta, la sua cara macchinina”. La stessa di quella sera maledetta che cosò la vita a Lorena. Un dolore infinito quello della famiglia di Lorena Mangano che come ad ogni memorial per la figlia non è mancata all’evento.

Ad organizzare l’evento quest’anno c’era Anna Alessandro, non Gaetano, almeno fisicamente. La scomparsa prematura del Presidente dell’Associazione “Donare è Vita” è, anche questa, una ferita aperta per gran parte dei messinesi, per la sua grande famiglia.

Scrive Anna, che ha preso le redini dell’associazione donandole nuova forza, dopo l’evento: “Esempio di come la potenza dell’amore verso il prossimo, può trasformare il senso della morte in VITA! Ringrazio la famiglia Mangano per essere stata presente . Ringrazio l’ Usd Provinciale, al mio amico Mister Nico Scandurra per aver accolto il nostro invito e auguro uno strepitoso campionato! Ringrazio la terna arbitrale per essere stata presente e ricordo che la serata è stata patrocinata dal Comune di Messina e dall’ Azienda Universitaria Ospedaliera Policlinico di Messina . Grazie al nostro amico David Triglia per la sua costante presenza e fornitura di acqua per i nostri atleti. Grazie ai volontari e soci dell’ “Associazione Donare è vita Gaetano Alessandro” O.D.V. Roberta TerranovaClaudio AlessandroSimone AlessandroKatya Mancuso Gaia Terranova per la costante presenza nelle attività. Grazie ai miei “RAGAZZI” della Nazionale Donatori Organi per l’ impegno e l’amore che ci mettono sempre Grazie a te, Presidente Gaetano Alessandro per la forza che mi trasmetti ad andare avanti e onorarti con tutta me stessa!”

Un angelo in più, Gaetano Alessandro che ha sempre dato il cuore, è il caso di dirlo, per gli ultimi, i malati e coloro che avevano bisogno di una mano tesa. Accanto a Lorena, c’era anche lui.

“Il ricavato della raccolta fondi andrà al reparto di Cardiologia Pediatrica del Policlinico di Messina, coordinato dal Prof. Franco de Luca“.