FEATURED
voce di Sicilia
- 09/07/2020
140 views 30 sec

L’avvocato Francesco Laface,  classe ’59, fu arrestato a novembre dello scorso anno dai finanzieri del Comando Provinciale di Messina con l’accusa di essersi appropriato, avvalendosi della sua qualità di incaricato dall’Amministrazione Comunale alla riscossione, delle somme dovute per la fornitura dell’acqua nei confronti degli utenti morosi. L’accusa vedeva coinvolto anche il Responsabile dell’Area Servizi Generali […]