Rivoluzione iraniana: la lotta di giovani e donne per i diritti umani”, ad Unime convegno con Paola Rivetti

Si svolgerà venerdì 27 gennaio alle ore 10 in Aula 2 del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Messina, il convegno “Rivoluzione iraniana: la lotta di giovani e donne per i diritti umani”, organizzato dal Comitato DonneVitaLibertà di Messina col patrocinio dell’Università di Messina ed il sostegno dell’Ordine degli Avvocati, del Dipartimento COSPECS, Dipartimento di Scienze Politiche e del Dipartimento di Giurisprudenza.

Fulcro dell’evento sarà la presenza della prof. Paola Rivetti, politologa e associata presso la School of Law and Government della Dublin City University, autrice di Political Participation in Iran from Khatami to theGreen Movement, Palgrave MacMillan, 2019.

Viene inoltre riconosciuto l’accreditamento da parte del Dipartimento di Giurisprudenza e del Dipartimento COSPECS i cui studenti avranno diritto a n. 0,25 CFU per la partecipazione. E’ altresì in corso l’accreditamento da parte dell’Ordine degli Avvocati e del Dipartimento di Scienze Politiche.

Vi saranno i saluti istituzionali da parte del Magnifico Rettore, prof. Salvatore Cuzzocrea; della prorettrice al Welfare, prof.ssa Giovanna Spatari e del Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, prof. Francesco Astone e del Dott. Ing. Sveva Arcovito del Comitato DonneVitaLibertà.

Interverranno, il prof. Pietro Saitta, associato di Sociologia Generale presso il Dipartimento COSPECS; la prof.ssa Marcella Distefano, associato di Diritto Internazionale presso il Dipartimento di Giurisprudenza; prof. Luca Buscema, ricercatore di Diritto Pubblico presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche e prof.ssa Concetta Parrinello, Presidente CUG di Ateneo e ordinario di Diritto privato presso il Dipartimento di Giurisprudenza. Modererà l’avvocato Letizia Valentina Lo Giudice del Comitato DonneVitaLibertà.

È prevista, durante il convegno, la lettura da parte del comitato di lettere di studenti iraniani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close