I RISULTATI DEL SETTORE GIOVANILE DEL CITTÀ DI TAORMINA. VITTORIA PER GLI ALLIEVI; KO GIOVANISSIMI E UNDER 14

Il 2023 del settore giovanile del Città di Taormina si apre con la vittoria per 5-1 dell’Under 17 sul Valle del Mela: risultato che permette ai biancazzurri di agganciare la Jonia Calcio Riposto al terzo posto in classifica, a -1 dal secondo occupato dalla Folgore Milazzo. E nel prossimo turno ci sarà proprio la sfida sul campo della vicecapolista. Ancora una battuta d’arresto, invece, per l’Under 15, battuta 1-0 dalla Giovanile Rocca, ma dopo una prestazione di ottima fattura, nella quale avrebbe sicuramente meritato qualcosa di più. Nella gara giocata lunedì, infine, va ko anche l’Under 14, sconfitta per 4-1 dalla Sport Project Academy.

UNDER 17 – Vittoria e prestazione convincente per gli Allievi di Domenico Calì che con il Valle del Mela ci provano subito con il colpo di testa di Alessandra su assist di Romeo, ma Corio è attento e allunga il lob in corner con l’aiuto della traversa. Dopo un tentativo infruttuoso di Zoccoli, al 15’ arriva il vantaggio di Di Marco che gira a rete con precisione la lunga rimessa laterale battuta da Busà. Attaccano gli Allievi biancazzurri, lo stesso Busà colpisce la traversa con un cross dalla destra e poi è protagonista in avvio di ripresa con la botta al volo che vale il raddoppio su assist di Zoccoli. Allo scoccare dell’ora di gioca arriva anche il tris con il solito Alessandra che realizza il 13° gol del suo campionato con un gran destro dal limite al termine di una bella azione di squadra impreziosita dalla verticalizzazione di Romeo. Mister Calì manda in campo Restalunga e l’esterno destro mette lo zampino nei due gol che completano la cinquina, realizzati al 64’ da Zoccoli e al 69’ ancora da Busà che completa la doppietta personale e una giornata da incorniciare. Nel finale c’è spazio tra i pali per il 2008 Barbera, sfortunato protagonista nel gol realizzato al 76’ da Santino Pagano per il Valle del Mela.

Città di Taormina-Valle del Mela 5-1
Marcatori
: 15′ pt Di Marco, 6′ st e 24′ st Busà, 15′ st Alessandra, 19′ st Zoccoli, 31′ st S. Pagano (VdM)

Città di Taormina: Gualberti (28′ st Barbera), Busà (25′ st Milicia), Sturniolo, Romeo, Portovenero (9′ st Maceli), Sortino, Alessandra (20′ st Garufi), Cucinotta (13′ st Saglinbeni), De Marco (16′ st Restalunga), Zoccoli, Bagalà (7′ st Ruffo). Allenatore: Domenico Calì. A disposizione: Bonsignore, Leggio.

Valle del Mela: Corio, Arnò (12′ st Previti), Salvo (29′ st Restifo), Raffa, M. Pagano, Chiarenza, Arimondi (1′ st Repici), Giuliano (1′ st Campagna), Magazzù (25′ st Manfrè), S. Pagano, Stagno (31′ st Fumia). Allenatore: Aldo Pagliaro. A disposizione: Mazzù.

Arbitro: Diego Franco di Acireale
Ammoniti: Cucinotta (CdT)

UNDER 15 – Ancora una sconfitta per i Giovanissimi di Giovanni Giorgianni che, dopo un buon approccio alla gara, vanno subito sotto in casa della Giovanile Rocca con Ciancio Paratore che al 5’ sfrutta un’indecisione di Barbera e realizza il gol che deciderà la partita. Scandurra, al debutto con il Città di Taormina, è tra i più ispirati, ma i suoi assist non sono tramutati in gol prima da Fugazzotto e poi da Battiato, mentre la sua conclusione personale è respinta da Patroniti. Nel finale del tempo Cafarella non arriva per un soffio alla battuta a rete di testa, mentre la punizione del solito Scandurra è deviata in corner da una spettacolare parata di Patroniti. Ripresa con il Città di Taormina proiettato in avanti, ma che si è espone alla ripartenze della Giovanile Rocca: Barbera è attento sul piazzato di Pirronello e sul diagonale di Ciancio Paratore. Netto, poi, il rigore non concesso a Cafarella, falciato in area dallo stesso Pirronello, ma l’arbitro Latteri sorvola sull’intervento. Nel finale Russo calcia alto da buona posizione, mentre l’ultimo assalto del Città di Taormina è affidato alla botta centrale di Scandurra.

Giovanile Rocca-Città di Taormina 1-0
Marcatori
: 5′ pt Ciancio Paratore

Giovanile Rocca: Patroniti, Gioitta, Spanò, Cucinotta, M. Foti Randazzese, R. Foti Randazzese (6′ st Artino), Monachino, Russo (30′ st Simonella), Pirronello, Ciancio Paratore, Sanfilippo. Allenatore: Antonio Buttafarro. A disposizione: Natalotto, Mignacca, Galati Tardarico, Magro, Basile.

Città di Taormina: Barbera, Modeo (25′ st Gitto), Colozzi, Restuccia, Battiato (14′ st Fazli), Mazzeo, Cariolo, Giunta, Cafarella, Fugazzotto (25′ st Alessandra), Scandurra. Allenatore: Giovanni Giorgianni. A disposizione: Raffone, Costa, M. Centorrino, Gatto, Acacia, Pino.

Arbitro: Benedetto Latteri di Barcellona Pozzo di Gotto
Ammoniti: Sapienza, Buttafarro (GR); Restuccia, Barbera (CdT)

UNDER 14 – Quarta sconfitta consecutiva per l’Under 14 di Sergio Ruggeri, battuta 4-1 a Santa Teresa di Riva dalla Sport Project Academy. La vittoria per i ragazzi di Pasquale Filiciotto si concretizza già nella prima mezz’ora grazie alla doppietta di Confalone inframezzata dal guizzo di Androne. Nella ripresa Ingalis su rigore completa il poker, mentre il Città di Taormina, che fa i conti con tante assenze, accorcia le distanze solo nel finale con Summa ancora dal dischetto.

Sport Project AcademyCittà di Taormina 4-1
Marcatori
: 8′ pt e 27′ pt Confalone, 12′ pt Androne, 14′ st Ingalis (rig), 39′ st Summa (CdT, rig)

Sport Project Academy: Finocchio, Sparacino (32′ st Russo), Basile, Confalone, Pagano (25′ st Arias), Garufi (11′ st Ingalis), Di Ciuccio (30′ st Morales), Brigandì (26′ st Brancato), Caminiti (22′ st Luna), Androne, D’Anna (26′ st Allegra). Allenatore: Pasquale Filiciotto

Città di Taormina: Morvillo, M. Centorrino (1′ st Acacia), C. Centorrino (1′ st Guerrero), Lanzo, Interdonato, Gatto (13′ st Miduri), Alessandra, Arigò (1′ st Gualberti), Lombardo (17′ st Allone), Summa, Stracuzzi (1′ st Gitto). Allenatore: Sergio Ruggeri. A disposizione: Vescovo.

Arbitro: Rebecca Arena di Messina
Ammoniti: Gatto, Summa, Miduri, Alessandra (CdT)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close