Ponte Stretto: Siracusano, da Ue ottima notizia, governo deciso ad andare avanti

“Dall’Unione europea arriva un’importante presa di posizione in merito alla realizzazione del Ponte sullo Stretto di Messina.

Il centrodestra ha vinto le elezioni politiche anche rilanciando il tema delle grandi opere e del collegamento stabile tra Sicilia e Calabria.

I primi passi del governo guidato da Giorgia Meloni vanno in questa direzione, e la determinazione del ministro per le Infrastrutture e i trasporti, Matteo Salvini, ci fa ben sperare per i prossimi anni.

Adesso arriva anche il via libera dell’Europa.

La commissaria Ue per i Trasporti, Adina Valean, ha confermato l’inclusione del Ponte sullo Stretto all’interno delle reti trans-europee di trasporto (TEN-T), ed ha chiarito i prossimi passi.

L’Unione aspetta un progetto solido per finanziare la prima fase di fattibilità.

Un’ottima notizia per l’Italia, per il Sud, per la Sicilia e per la Calabria. 

L’esecutivo ha intrapreso un preciso percorso – è già stato istituito un tavolo tra il Ministero delle Infrastrutture e le Regioni coinvolte – ed è deciso ad andare avanti per realizzare finalmente un’opera strategica che cambierebbe la storia del Mezzogiorno”.

Lo afferma in una nota Matilde Siracusano, sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close