UNICT – Eventi in programma il 18 novembre

ASCOLTA L'ARTICOLO

Economia. Politiche ambientali ed emergenza bellica in Europa
Venerdì 18 novembre, alle 9, nell’aula magna del Palazzo delle Scienze del Dipartimento di Economia e Impresa dell’Università di Catania, si terrà il convegno annuale dell’Associazione Italiana di Diritto dell’Ambiente dal titolo “Politiche ambientali ed emergenza bellica in Europa”. Apriranno i lavori il rettore Francesco Priolo, il direttore del Dei Roberto Cellini e il presidente dell’associazione AIDA Francesco De Leonardis. Introdurrà il convegno il prof. Antonio Barone dell’ateneo catanese e membro del consiglio direttivo dell’Associazione e organizzatore dell’evento scientifico.
Nel corso dei lavori saranno esaminate le politiche ambientali nel diritto europeo (prima sessione, presieduta dalla prof.ssa Maria Alessandra Sandulli dell’Università di Roma Tre), nel diritto comparato (seconda sessione, presieduta dalla prof.ssa Yvonne Scannel, Fellow Emeritus Trinity College Dublin) e nel diritto italiano (terza sessione, presieduta dal prof. Ruggiero Dipace dell’Università del Molise). Nella quarta sessione si discuterà del tema del superamento dell’emergenza con gli interventi di Marco Ravazzolo di Confindustria, Stefano Masini di Coldiretti e Stefano Ciafani di Legambiente. In chiusura interverrà il prof. Rosario Ferrara dell’Università di Torino.
 
Palazzo centrale. Formare alla cura interculturale
Venerdì 18 novembre, alle 15, nell’aula magna del Palazzo centrale dell’Università di Catania, si terrà l’evento “Formare alla cura interculturale”, cerimonia conclusiva del Master universitario di I livello in “Organizzazione e Gestione delle Istituzioni scolastiche in contesti multiculturali”, promosso dal Dipartimento di Scienze della Formazione e finanziato dal Ministero dell’Istruzione con i fondi del progetto FAMI 740 (Fondo Asilo Migrazione e Integrazione).
Il percorso formativo ha coinvolto oltre 100 docenti delle scuole di ogni ordine e grado, sarà un’occasione di riflessione sulla rilevanza delle questioni legate all’interculturalità e alla cura educativa per la formazione docenti.
Apriranno i lavori il rettore Francesco Priolo e le docenti Rosa Loredana Cardullo (direttrice del Dipartimento di Scienze della Formazione) e Gabriella D’Aprile (direttrice del Master). A seguire la tavola rotonda sul tema “Università e Scuola per la ricerca educativa interculturale” con gli interventi dei docenti Maria Tomarchio, Paolina Mulè, Roberta Piazza, Gaetano Bonetta (Università di Catania), Raffaele Ciambrone (Università di Pisa, già responsabile ministeriale del Progetto FAMI 740) e della dott.ssa Fiorella Palumbo (Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia).
La seconda sessione sarà dedicata alla cerimonia di consegna delle pergamene agli allievi del master e degli attestati ai docenti della rete scolastica FAMI, partecipanti al corso di formazione “Leadership interculturale e professionalità docente. Percorsi di ricerca-azione”.
 
Polo Tecnologico. seminario di apertura del Master di II livello in Consulente in Ingegneria Sanitaria Ambientale Forense
Venerdì 18 novembre, alle 15, nell’aula magna del Polo Tecnologico (via S. Sofia 102, Catania), si terrà l’evento “Esperienze, problematiche e prospettive di un ruolo complesso e complicato”, seminario di apertura del master di II livello in “Consulente in Ingegneria sanitaria ambientale forense (CISAF)”, promosso dal Dipartimento di Ingegneria civile e Architettura.
Dopo i saluti di Matteo Ignaccolo (direttore Dicar) e Federico Vagliasindi (direttore del Master), interverranno Sabrina Gambino e Tommaso Pagano della Procura di Siracusa, Massimiliano Lega (Università «Parthenope» di Napoli), Gaetano Valastro (Arpa Sicilia), Cinzia Pasquale (presidente Camera Forense Ambientale), Alberto Pivato (coordinatore scientifico Treviso Forensic), Igor Villani (D.G. Cura del Territorio e dell’Ambiente Regione Emilia Romagna), i docenti Alessandro Giuffrida e Venerando Rapisarda dell’Università di Catania, Leonardo Licitra (presidente Sicindustria Ragusa), Gaspare Viviani (Gruppo Italiano di Ingegneria Sanitaria Ambientale).

Comune di Messina – Rette, tributi e imposte, moratoria per famiglie e riduzioni per le imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close