Studentessa messinese aggredita a Torino, c’è un arresto. Minorenne centroafricano. Corrisponde DNA

ASCOLTA L'ARTICOLO


Arrestato dalla Squadra Volanti di Torino un minorenne di origine centroafricana che vive in provincia di Torino con la famiglia. E’ gravemente indiziato di aggressione e violenza sessuale ai danni della giovane studentessa messinese che si trovava a Torino per motivi di studio. L’aggressione avvenne nella stanza della studentessa che sentendo bussare alla porta aprì pensando fosse un suo compagno di studi. Il minorenne è stato notato per strada dalla Polizia con indosso vestiti del tutto corrispondenti a quelli visionati nelle immagini delle telecamere di videosorveglianza di quella notte. Il giovane è stato anche sottoposto all’esame del DNA che avrebbe fornito precise corrispondenze.

Comune di Messina – Rette, tributi e imposte, moratoria per famiglie e riduzioni per le imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close