Migranti: in tre si tuffano dalla Geo Barents, recuperati stanno bene

ASCOLTA L'ARTICOLO

Tre giovani migranti a bordo della Geo Barents, ormeggiata a Catania con 215 naufraghi a bordo, si sono tuffati in mare nel tentativo di raggiungere la terraferma.
Hanno nuotato fino ad un galleggiante e poi sono stati recuperati dalle autorità e portati sul molo vicino alla nave di Medici senza frontiere. I tre stanno bene.
Un gran numero di naufraghi ha cominciato a mangiare poco o saltare i pasti a causa della fase depressiva che ora stanno attraversando, riferiscono gli attivisti che si trovano a bordo della Humanity 1, la nave nel porto di Catania con a bordo 35 migranti che non sono sbarcati.
Intanto, dalla Geo Barents i migranti non sbarcati hanno realizzato cartelli con pezzi di cartone su cui hanno scritto “Help us”, esponendoli all’esterno e urlando la richiesta d’aiuto alle persone sul molo. 

Comune di Messina – Rette, tributi e imposte, moratoria per famiglie e riduzioni per le imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close