Mafia: mostra ANSA su Falcone e Borsellino fa tappa a Messina da venerdì 18

ASCOLTA L'ARTICOLO

Prosegue il tour in Sicilia della mostra fotografica dell’ANSA “L’eredità di Falcone e Borsellino” che dopo essere stata ospitata nell’aula bunker dell’Ucciardone di Palermo, in occasione della intitolazione della struttura ai due magistrati avvenuta sabato scorso alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella, venerdì 18 novembre sarà allestita a Messina.

Alla cerimonia di inaugurazione, che si svolgerà alle ore 11 a Palazzo Zanca, sede del Comune, parteciperanno, tra gli altri, il prefetto Maria Carmela Librizzi, il sindaco Federico Basile, l’assessore comunale alla Pubblica Istruzione Francesco Gallo, il direttore provinciale dell’Ufficio scolastico regionale Stello Vadalà, i vertici degli uffici giudiziari e investigativi e una delegazione di studenti delle scuole del capoluogo.

La mostra, che ricostruisce la vita di Falcone e Borsellino dalla nascita fino alle stragi del ’92 attraverso le immagini d’archivio dell’ANSA e gli scatti privati delle famiglie dei due magistrati, resterà aperta anche nei giorni seguenti e potrà essere visitata dal pubblico e dagli studenti. Il tour nelle scuole siciliane della Mostra, che in queste ultime settimane è stata ospitata anche nel comitato delle Regioni del Parlamento Europeo di Bruxelles e nelle Fiere Didacta di Catania e Orientamenti di Genova, è stato patrocinato dalla Regione siciliana con il sostegno del Fondo Sociale Europeo e il supporto logistico della società Quater. (ANSA).

Comune di Messina – Rette, tributi e imposte, moratoria per famiglie e riduzioni per le imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close