25 NOVEMBRE 2022, GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE. LE INIZIATIVE DELLA POLIZIA DI STATO A MESSINA E IN PROVINCIA

ASCOLTA L'ARTICOLO

La Questura di Messina aderisce in prima linea alla campagna della Polizia di Stato contro la violenza di genere Questo non è amore, con un fitto calendario di attività di prossimità volte ad informare e sensibilizzare cittadine e cittadini sulla tematica e sugli strumenti di tutela e protezione delle vittime di violenza.

In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, il prossimo venerdì 25 novembre, a Messina ed in ciascun comune sede di Commissariato di Pubblica Sicurezza, saranno presenti punti informativi presieduti da personale della Polizia di Stato, congiuntamente ad associazioni e centri anti-violenza presenti sul territorio. 

Presso ciascun punto informativo verrà distribuita l’ultima edizione della brochure “Questo non è amore” e saranno indicati i contatti utili per prevenire o contrastare ogni forma di violenza sulle donne. Anche quest’anno la brochure diffonde consigli utili, statistiche ed una serie di dati che permettono di focalizzare i “fattori di rischio” e le “vulnerabilità”, consentendo alle donne di comprendere in che modo difendersi, superando la paura di essere giudicate, la vergogna di raccontare episodi della propria vita privata e – soprattutto – il timore di rimanere sole.

Nel corso della giornata si terranno incontri della Polizia di Stato con gli alunni di alcuni istituti scolastici a Messina ed in provincia. In particolare, a Messina, i Poliziotti incontreranno gli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “Verona Trento” che, terminato l’incontro, raggiungeranno i punti informativi dislocati in città. Insieme ai Poliziotti della Questura di Messina, i giovani aiuteranno a veicolare il messaggio di quanto sia importante denunciare e chiedere aiuto.

Nella stessa giornata di venerdì 25 novembre, a Patti i Poliziotti di quel Commissariato incontreranno gli alunni del Liceo Classico e, successivamente, del Liceo Scientifico cittadino. A Barcellona Pozzo di Gotto, i Poliziotti di quel Commissariato parteciperanno ad un incontro organizzato dal Centro Antiviolenza “Frida Kahlo” presso l’Auditorium Parco Urbano Maggiore. Infine, a Nizza di Sicilia, presso il locale Auditorium, la Polizia di Stato parteciperà ad un incontro degli alunni dell’I.C. di Santa Teresa di Riva e di Roccalumera, al termine del quale saranno premiati i migliori elaborati del concorso dal titolo “Esprimi il tuo pensiero contro la violenza” indetto dal Centro Antiviolenza “Al tuo fianco”.

Nella stessa giornata del 25 novembre – in adesione all’iniziativa “Orange The World” – verranno simbolicamente illuminate le sedi degli Uffici di Polizia di questo capoluogo.

Con questo progetto la Polizia di Stato conferma il proprio impegno ad informare e soprattutto aiutare l’emersione delle situazioni di violenza, offrendo alle vittime il massimo supporto con personale specializzato e consentendo l’attivazione degli adeguati strumenti a disposizione del Questore a tutela delle donne.

Nella locandina che si allega, sono indicati i luoghi e gli orari in cui verranno predisposti i punti informativi a Messina e in provincia. 

Comune di Messina – Rette, tributi e imposte, moratoria per famiglie e riduzioni per le imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close