Santa Domenica Vittoria (Me) – Inquinamento ambientale: sequestrato I’impianto comunale di depurazione. 6 indagati tra cui un pubblico amministratore e funzionari pubblici.

Nella giornata odierna, i Carabinieri della Compagnia di Patti (ME) hanno dato esecuzione al provvedimento di sequestro preventivo, emesso dal GIP di Messina, dell’impianto di depurazione del Comune di Santa Domenica Vittoria (ME). per i reati di “omissione di atti d’ufficio”, “inquinamento ambientale colposo”, “getto pericoloso di cose”, “superamento valori limite previsto per lo scorico di acque reflue urbane” . “realizzazione di una discarica obusiva di rifiuti speciali non pericolosi’ e “scarico di ocque rellue induslrioli in ossenza di autorizzazione”. L’indagine è stata condotta dalla Stazione di Santa Domenica Vittoria della Compagnia di Patti che. su delega della Procura di Messina, ha eseguito diverse ispezioni dei luoghi, insieme a personale dell’ARPA, nonché acquisizioni documentali, da cui è emersa la compromissione delle acque del torrente Favaro, nonché la negligente gestione dell’impianto di depurazione, vetusto e caratterizzato da numerose carenze. Il depuratore sottoposto a sequestro potrà essere comunque utilizzato sotto il controllo di un custode giudiziario. Il procedimento si trova nella fase delle indagini preliminari e per gli indagati vale il principio di non colpevolezza sino alla sentenza definitiva, ai sensi dell’art. 27 della Costituzione.

Comune di Messina – Rette, tributi e imposte, moratoria per famiglie e riduzioni per le imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close