Convenzione promozionale per abbonamenti e tagliandi agevolati per il parcheggio degli studenti universitari. Il consigliere Carbone chiede tavolo tecnico tra A.T.M. e Università

ASCOLTA L'ARTICOLO

Il Consigliere Comunale di “Fratelli d’Italia” Dario Carbone chiede all’Azienda Trasporti Messina S.p.a. ed all’Università degli Studi di Messina di istituire un tavolo tecnico al fine di elaborare una convenzione promozionale per abbonamenti e tagliandi agevolati per il parcheggio degli studenti universitari.

Come è noto l’A.T.M. – che gestisce per conto del Comune di Messina la gestione della sosta a pagamento nel territorio – ha previsto uno sconto del 50% per tutti gli abbonamenti per le strutture Cavallotti e Zaera per aziende private (ditte individuali o società) con più di 50 dipendenti, enti pubblici, associazioni di categoria, professioni e no profit (CRAL, associazioni e gruppi di acquisto), scuole (anche parificate), società di autonoleggio prevedendo inoltre, per le stesse categorie, uno sconto del 10% sull’acquisto di almeno cento ticket dei Gratta e Sosta” dichiara Carbone.

L’Università degli Studi di Messina è certamente in possesso dei requisiti per aderire alla predetta iniziativa e sono tantissimi gli studenti che raggiungono i poli universitari nelle cui vicinanze insistono i parcheggi multipiano Cavallotti e Zaera o i parcheggi “a raso” con mezzi propri per ovvi motivi di studio, sostenendo giornalmente una spesa molto gravosa per essi e per il bilancio delle loro famiglie. Bisogna darsi da fare per elaborare la predetta convenzione dal momento che i termini previsti dall’A.T.M. spireranno il 31.12.2022 e si rischia di precludere un importante beneficio alla popolazione universitaria messinese” continua il Consigliere di Fratelli d’Italia.

Chiedo pertanto – considerata anche la richiesta in tal senso presentata dall’Associazione Universitaria Atreju – La Compagnia degli Studenti – l’istituzione di un tavolo tecnico volto ad elaborare una convenzione promozionale per abbonamenti e tagliandi agevolati per il parcheggio tra l’Università degli Studi di Messina e l’Azienda Trasporti Messina S.p.a. che tenga conto delle sopracitate esigenze degli studenti universitari” conclude Dario Carbone.

Comune di Messina – Rette, tributi e imposte, moratoria per famiglie e riduzioni per le imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close