STROMBOLI INCORNICIA LE VITTORIE DEI LEADER ANTONINO LOLLO E ANA NANU



Il percorso molto tecnico, reso affascinate dalle viuzze del centro, è stato completato due volte dai 71 partecipanti per una distanza totale di 6,4 km, caratterizzati da continui saliscendi e dallo sprint conclusivo per tagliare il traguardo, posto a pochi metri dal mare. Giovedì 8 settembre atleti e accompagnatori si godranno una giornata di meritato riposo, mentre si tornerà a correre venerdì 9 a Salina (9 km).

LA PARTENZA

Giovedì 8 settembre atleti e accompagnatori si godranno una giornata di meritato riposo, mentre si tornerà a correre venerdì 9 a Salina (9 km).

L’isola di Stromboli ha fatto da ideale cornice alla terza tappa del “20° Giro Podistico delle Eolie”, manifestazione FIDAL, organizzata dalla Polisportiva Europa Messina, che terminerà sabato 10 settembre a Vulcano. Tris di successi per Antonino Lollo e Ana Nanu, che hanno rafforzato, così, ulteriormente la loro leadership in classifica, mettendo un’ipoteca sui primi posti finali maschile e femminile.

Il percorso molto tecnico, reso affascinate dalle viuzze del centro, è stato completato due volte dai 71 partecipanti per una distanza totale di 6,4 km, caratterizzati da continui saliscendi e dallo sprint conclusivo per tagliare il traguardo, posto a pochi metri dal mare. Lollo (Atletica Bergamo 1959 Oriocenter) ha allungato subito con un’irresistibile progressione, conclusa in 22’53”. Piazza d’onore per Mattia Guidetti (Corradini Rubiera) con il crono di 25’19”. Terzo Nicola Bettini (Atletica Gavardo), quarto Luigi Guidetti (Corradini Rubiera), quinto Rossano Pisciottano (Runner Canino) e sesto Tiziano Favaron della Triton.

Dopo di loro, Nanu (Atletica Rimini) ha messo in riga l’agguerrito “trenino” delle donne; per lei vittoria solitaria in 28’38”. Seconda la mai doma Federica Qualizza (Gruppo Sportivo Natisone), giunta con 38” secondi di ritardi e tallonata da Sonia Donnini (PanariaGroup). A seguire si sono classificate Valerie Anne Woodland (Podistica Messina), Francesca Colafati (Fidippide) e Roberta Lodesani della Corradini Rubiera. Domani (giovedì 8 settembre, ndr) atleti e accompagnatori si godranno una giornata di meritato riposo, mentre si tornerà a correre venerdì 9 a Salina (9 km).

Per ulteriori informazioni e il regolamento ci si può collegare al sito ufficiale www.eolierunningtour.it.

Comune di Messina – Rette, tributi e imposte, moratoria per famiglie e riduzioni per le imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close