Meloni a Palermo, Stato non rompa scatole a chi vuol lavorare

“Ho sentito dire che sul reddito di cittadinanza noi facciamo la guerra ai poveri. Noi facciamo la guerra alla povertà, che non si abolisce per decreto come ha raccontato Luigi Di Maio; questo non lo fa manco il mago Otelma. Si combatte favorendo la crescita e l’occupazione. Chi crea ricchezza sono le aziende con i propri lavoratori, non è lo Stato che non deve rompere le scatole a chi vuole lavorare e fare”. Così la leader di FdI, Giorgia Meloni, a Palermo per la convention elettorale di Fratelli d’Italia.

Anche Renato Schifani sul palco a Palermo per la convention. “Noi del centrodestra non accettiamo lezioni di antimafia da nessuno, come ho già detto rispondendo al vice segretario del Pd Beppe Provenzano che fa terrorismo sulla nostra coalizione”. Così il candidato alla presidenza della Regione siciliana.


Comune di Messina – Rette, tributi e imposte, moratoria per famiglie e riduzioni per le imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close