Elezioni: esercizio del diritto al voto in isolamento da Covid. Come chiederlo al Comune anche adesso

In occasione delle prossime consultazioni elettorali del 25 settembre 202, gli elettori
iscritti nelle liste elettorali del comune di Messina, sottoposti a trattamento domiciliare o in condizioni di isolamento per COVID-19, possono esprimere il voto presso il proprio domicilio inviando richiesta anche dopo la scadenza prevista del 20 settembre ormai trascorso. Non essendo prevedibile quando e se il covid potrebbe essere contratto, nel caso in cui la positività e l’isolamento scattassero anche un solo giorno prima della data del prossimo 25 settembre, è possibile chiedere di poter esprimere il proprio voto a domicilio mandando la richiesta ai seguenti indirizzi: servizioelettorale@pec.comune.messina.it oppure elettorale@comune.messina.it la documentazione sotto elencata:
a) una dichiarazione, corredata da copia del documento di identità, in cui si attesta la volontà di esprimere il voto presso il proprio domicilio, indicando con precisione l’indirizzo completo del domicilio medesimo;
b) un certificato, rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell’azienda sanitaria locale, che attesti l’esistenza delle condizioni previste dal decreto-legge per il diritto al voto domiciliare (trattamento domiciliare o condizioni di isolamento perCOVID-19).


Si fa presente che non verranno prese in considerazione le richieste presentate con allegato il solo
esito del tampone in quanto non sufficiente per richiedere l’esercizio del voto a domicilio.

Comune di Messina – Rette, tributi e imposte, moratoria per famiglie e riduzioni per le imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close