Celebrata a Rometta la “Giornata della memoria dei marinai scomparsi in mare”. Presenti, tra gli altri, anche i consiglieri di “Rinasce Spadafora”



Si è svolta ieri nel largo antistante gli Uffici decentrati “Rita Atria” di Rometta Marea. “Giornata della memoria dei marinai scomparsi in mare”. All’iniziativa hanno partecipato i familiari di Aurelio Visalli, tra cui la madre e il padre.

“Sono onorato di condividere con voi questa giornata – ha detto il capitano di Vascello Filippo La Rosa– La memoria è tesoro e custode di ogni cosa. Questo è un luogo simbolo. Non muore mai chi vive nel cuore delle persone”.

Nicola Merlino, sindaco di Rometta, ha raccontato la storia degli Uffici decentrati di Rometta. “È qui – ha detto il sindaco – che abbiamo collocato, prima, un’ancora di una nave affondata nello Stretto di Messina nel diciannovesimo secolo e donata al Comune di Rometta dalla Sovraintendenza del mare di Messina, e, poi, la statua per ricordare e commemorare il secondo capo della Capitaneria di porto di Milazzo, Aurelio Visalli, residente a Rometta, che ha perso la vita a settembre del 2020 nel tentativo di salvare due ragazzi dal mare in tempesta. La nostra Marina Militare ha scritto pagine memorabili di coraggio. Con tutte le nostre modeste forze, desideriamo che questo momento diventi una tradizione. Questo non è un semplice edificio, è di più. È un posto dove fermarsi per riflettere. Dobbiamo accettare il destino, ma anche imparare a tramutarlo in qualcosa di bello”.

Alla cerimonia hanno partecipato i sindaci di Villafranca Tirrena Giuseppe Cavallaro, di Saponara Giuseppe Merlino con l’assessora Rosalba Pino, di Torregrotta Nino Caselli e di San Pier Niceto Domenico Nastasi, l’assessore Piero Marchetta di Valdina, l’assessora di Venetico Tiziana Alesci, i componenti del gruppo “Rinasce Spadafora” Lillo Pistone, Andrea Giacobbo e Pinella Giacobbo, il presidente del Consiglio di Rometta Franco Rizzo e i consiglieri, la dirigente scolastica del Comprensivo di Saponara Emilia Arena, la baby sindaca Sonia Sorrenti e diverse associazioni. Per la Marina Militare il capitano di Vascello Filippo la Rosa, il comandante Davide Giuseppe Barbagiovanni Minciullo, il capitano Francesco Cardullo e il capitano Andrea Tassara. Per la Guardia di finanza il comandante Vito Petrotta, il luogotenente Elio Gallo, la commissaria Cettina Pirrotti. L’evento è stato presentato dalla presidente del gruppo “Vivi Rometta” Pasquita Patti.

Comune di Messina – Rette, tributi e imposte, moratoria per famiglie e riduzioni per le imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close