UIL-FPL chiede tavolo negoziale per il personale autista soccorritore e infermieristico che opera nel 118

La Segreteria provinciale della Uil-Fpl rende noto che i vertici regionali della Uil-Fpl, attraverso una nota inviata al governatore della Regione e all’Assessore alla Salute, è stata richiesta la convocazione urgente di un tavolo negoziale affinché venga avviato un confronto su proposte che, attraverso risorse aggiuntive regionali, riconoscano al personale autista soccorritore e al personale infermieristico che operano nel servizio del 118 e nelle centrali operative, un implemento economico.

“Così come ottenuto dal personale dell’area della dirigenza medica – afferma Livio Andronico, segretario provinciale della Uil-Fpl – è giusto che anche il personale autistica soccorritore ed infermieristico del 118, ottenga una gratificazione economica per i ruolo fondamentale che svolge nelle emergenze urgente”.

carpe diem banner

Rispondi

Scroll to top
Close