Messina – Protesta spontanea dei lavoratori ex Servirail-Ferrotel davanti il Consorzio Autostrade.



I lavoratori ex Servirail-Ferrotel stamattina si sono mobilitati spontaneamente per denunciare le mille promesse mai mantenute dal CAS e dalla Regione. Ne dà notizia Mariano Massaro, segretario generale nazionale del sindacato ORSA.
I lavoratori, ancora disoccupati, rivendicano la loro ricollocazione nel consorzio autostrade, sovvenzionata da somme già stanziate dalla Regione.
L’Orsa sostiene la protesta e raggiungerà i lavoratori, nei pressi della prefettura, alle ore 9,30.
Seguirà comunicato stampa


Comune di Messina – Rette, tributi e imposte, moratoria per famiglie e riduzioni per le imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close