A20 Messina – Palermo: due incidenti di cui uno mortale.

Nelle prime ore di stamattina si sono verificati due incidenti sull’autostrada A20 Messina-Palermo a causa dei quali si è dovuto disporre d’urgenza la chiusura del tratto stradale tra Cefalù e Castelbuono, in entrambe le direzioni.

Il primo dei due si è verificato alle 07.20 circa in direzione Messina, all’interno della galleria Carbonara (km. 161): un furgone Iveco, che trasportava suini, ha preso fuoco autonomamente, causando il blocco stradale.

Il secondo si è verificato poco dopo non molto distante dal precedente, ma nella carreggiata in direzione opposta, coinvolgendo una vettura e un mezzo pesante e causando (dalle prime ricostruzioni) anche un morto. La causa è da imputare al fumo sviluppatosi dall’incendio autonomo del furgone che ha invaso le due carreggiate. Un automobilista arrivava a velocità sostenuta ed è finito contro un tir. L’uomo è stato soccorso dai sanitari del 118. Per l’automobilista non c’è stato nulla da fare.

Dunque al momento chi viaggia in direzione Palermo deve osservare l’uscita obbligatoria a Castelbuono e chi viaggia i direzione Messina l’uscita obbligatoria a Cefalù.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close