Ordine avvocati Messina, eletti i sei delegati al Congresso Nazionale Forense: vince il gruppo Vermiglio – Arena 

VIDEO – Controlli dei Carabinieri nel week end a Messina, 6 denunce.

Concluse le votazioni per 1252 iscritti che hanno scelto chi rappresenterà l’ente all’appuntamento in programma a Lecce dal 6 all’8 ottobre giunto alla XXXV edizione

MESSINA (1° giu) – Gli avvocati messinesi hanno scelto i delegati al XXXV Congresso Nazionale Forense, la assise più importante dell’avvocatura italiana, che si terrà a Lecce dal 6 all’8 ottobre prossimi per affrontare tutte le questioni inerenti la professione. Netta l’affermazione del gruppo guidato da Paolo Vermiglio e Giovanni Arena, che ha conquistato nella duegiorni elettorale te-nutasi al Palazzo di Giustizia, ben cinque dei sei seggi disponibili, cedendo l’ultimo, soltanto al termine di un serrato testa a testa, che ha visto Giovanni Villari prevalere di stretta misura su Giuseppe Marullo. I votanti sono stati complessiva-mente 1252 e questo l’ordine delle preferenze espresse: Paolo Vermiglio (758 voti), Giovanni Arena (620), Isabella Barone (603), Luigi Azzarà (488), Elena Florio (446) e Giovanni Villari (361) che rappresenteranno l’Ordine degli avvocati di Messina al congresso. Primo dei non eletti: Giuseppe Marullo con 338, pochi meno rispetto a Villari. Gli altri non eletti: Luigi Giacobbe (323), Aurora Notarianni (284), Daniela Chillè (247) e Tiziana Arcoraci (45). Vive congratulazioni sono state manifestate agli eletti da parte del presidente dell’Ordine Domenico Santoro: “Sono sicuro faranno un ottimo lavoro in sede congressuale, per rappresentare al meglio le esigenze dei nostri iscritti”.

amata web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close