Conte a Messina, “Noi non abbandoniamo la città come ha fatto la vecchia amministrazione”

VIDEO – Controlli dei Carabinieri nel week end a Messina, 6 denunce.

“C’è tanto da fare e la città merita di più, una svolta, con una squadra di amministratori che restino, no come i fidanzati traditori che dicono ti voglio bene ma ti devo lasciare.

Noi se prendiamo un impegno lo portiamo avanti fino alla fine, non come la vecchia amministrazione.

E il primo è il risanamento dei conti, del bilancio, e rimettere in moto la macchina comunale”. Lo ha detto Giuseppe Conte a una manifestazione elettorale per le amministrative a Messina riferendosi al sindaco Cateno De Luca che si è dimesso per candidarsi alle Regionali in Sicilia.
    Conte ha anche interrotto il comizio per fare un selfie: “C’è una signora che insiste per fare un selfie: venga facciamo la foto, cosa vuole che siano una decina di secondi”, ha detto dal palco, segnalando la richiesta di una signora. Dopo lo scatto il presidente del M5s ha sottolineato: “ecco noi abbiamo bisogno di questa tenacia, e noi ce l’abbiamo”. 

amata web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close