RICHIESTA SEMAFORO PEDONALE VIALE DELLA MARINA RUSSA. COMITATO GIOVANILE SAN PAOLO, GRILLO: “RISCHIO CONTINUO, NON SI ASPETTI L’INCIDENTE”

Il Comitato spontaneo Giovanile San Paolo, tramite il suo presidente Fortunato Grillo, ha presentato al Comune di Messina richiesta formale per l’installazione di un semaforo pedonale a chiamata nel tratto di strada 8 E45 del viale della Marina Russa a Camaro.

La richiesta – supportata anche dal consigliere comunale di Ora Messina, Giandomenico La Fauci – è stata avanzata a seguito delle numerose segnalazioni degli abitanti della zona. La presenza della segnaletica di attraversamento orizzontale, infatti, non limitano automobilisti e motociclisti che percorrono il tratto a velocità sostenuta.

Nella zona, oltre alle tante residenze che ospitano in maggioranza bambini e anziani, sono presenti la Chiesa di San Luigi e la Chiesa Evangelica Pentecostale che accolgono, giornalmente, numerosi fedeli. Il tratto è, quindi, protagonista di numerosi attraversamenti col pericolo costante di incidenti. Perché rischiare senza intervenire?

L’installazione di un semaforo a chiamata, quindi, limiterebbe i pericoli e riporterebbe il tratto in sicurezza, senza influenzare il normale scorrimento del traffico quotidiano. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close