MESSINA/ AMMINISTRATIVE, ASSESSORI COALIZIONE CENTROSINISTRA: RANDAZZO E MINNITI “PRIORITARI METODO E RICONNESSIONE CON LE ISTITUZIONI”

VIDEO – Controlli dei Carabinieri nel week end a Messina, 6 denunce.


MESSINA, 19 MAG – “Da diversi anni mi interesso per ragioni scientifiche delle questioni marino – costiere. Penso di essermi allenato a sufficienza per affrontare questa sfida complessa, soprattutto per i diversi ambiti di contrasto che a Messina sono evidenti”.  È pronto a scendere in campo, Nanni Randazzo, nella squadra di governo della città a fianco di Franco De Domenico, candidato sindaco della coalizione di centrosinistra in riva allo Stretto.

“Gli ultimi anni di politica gridata e involgarita mi hanno onestamente spaventato. L’ex amministrazione è stata il trampolino di uno straniero urlante, l’esatto opposto del mio concetto di dinamica politica”, commenta l’assessore designato. “Penso – aggiunge – che il metodo, la pianificazione e la reale volontà di investire sul nostro territorio siano dei cardini imprescindibili per il recupero socio economico della città”.

“Messina ha bisogno di un profondo rinnovamento – esordisce Alessandra Minniti, una delle donne tra gli assessori scelti da Franco De Domenico: “ho accettato questo incarico forte delle mie motivazioni, che nascono dall’amore per una realtà così bella e, allo stesso tempo, vilipesa. Reputo di poter dare la mia capacità di riflessione sulle criticità e sui bisogni, l’esperienza e la conoscenza dei problemi, la capacità di connettere cittadini e istituzioni”.

amata web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close