Livio Andronico è il nuovo segretario generale della Uil-Fpl Messina. Ieri il commiato di Pippo Calapai

VIDEO – Controlli dei Carabinieri nel week end a Messina, 6 denunce.


Si è tenuto presso il salone dei congressi dell’hotel Europa il congresso provinciale della Uil-Fpl di Messina, al quale sono intervenuti il segretario generale della Uil-Fpl, Michelangelo Librandi, il segretario generale regionale Enzo Tango, il segretario generale della Uil Messina, Ivan Tripodi, e Pippo Calapai, segretario generale della Uil-Fpl Messina.

Significativa la relazione di Calapai, per diversi lustri alla guida della rappresentanza sindacale messinese, il quale ha passato il testimone della segreteria generale per andare a guidare la Uil pensionati di Messina.

“La Uil è la mia seconda famiglia – ha detto Calapai – e come tale mi ha regalato tantissime soddisfazioni. Adesso si conclude il mio percorso, ma sarò sempre al fianco dei miei ragazzi, così li ho sempre chiamati con affetto, che avranno il compito di proseguire il lavoro e le battaglie anche aspre che ho condotto nell’interesse dei lavoratori e dei cittadini. Non mi sono mai sottratto al confronto con i vertici della aziende sanitarie e i risultati conseguiti parlano chiaro. La difesa dell’ospedale di Mistretta, e poi del Piemonte sono solo alcune delle lotte che la nostra organizzazione ha condotto e vinto, salvaguardano posti di lavoro e garantendo la presenza di importanti presidi sanitari al servizio della cittadinanza. In tutti questi anni ho avuto al fianco i miei ‘ragazzi’ e fra questi Livio Andronico ha dimostrato di avere la tempra di chi oggi può proseguire questo lavoro. La Uil-Fpl oggi è il primo sindacato della Sanità e come tale deve rimanere”.

Come ultimo atto dei lavori congressuali, l’assemblea ha eletto all’unanimità Livio Andronico segretario generale, così come la segreteria composta da Cosimo Maurizio Celona, segretario organizzativo, Carmelo Runci e Maria Rosa Recupero; mentre il tesoriere è Nino Nunnari

amata web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close