L’I. C. Albino Luciani contro il bullismo. Premiazione in Provveditorato.

VIDEO – Controlli dei Carabinieri nel week end a Messina, 6 denunce.

Gli alunni della classe 2B dell’Istituto Comprensivo Albino Luciani di Messina sono stati ricevuti e premiati dal Provveditore Stello Vadalà, a conclusione di un intenso lavoro sul delicato argomento del bullismo e del cyber bullismo.

“Incredibile, ma vero: impariamo dai bulli?!” Questo il titolo dell’iniziativa che ha impegnato gli allievi per l’intero anno scolastico.

Ad accompagnarli sono stati la preside Grazia Patanè e la docente di materie letterarie Rosalba Salvo. Assieme al dirigente dell’Ambito Territoriale di Messina Vadalà, gli ospiti sono stati ricevuti anche da una delegazione del Distretto Lions Club Messina Jonio cui si deve questa iniziativa, con la presidente Teresa Passaniti, assieme a Lucrezia Lorenzini, Francesco Freni Terranova e Pina D’Arrigo.

“Bullismo vuol dire che ci sono persone che si nascondono dietro la maschera di cattivi perché trattano male, insultano, picchiano, prendono in giro gli altri compagni che, però, sono buoni ed indifesi ed è proprio per questo che ne approfittano”

Cosi si legge nel documento finale stilato dagli allievi. Ed ancora “noi pensiamo che in fondo siano persone che hanno sofferto e che, chissà, hanno anche avuto nella loro vita esperienze terribili che, probabilmente o sicuramente, li hanno resi così aggressivi a scuola e nel mondo circostante”.

“Il cyber bullo nasconde, vigliaccamente, la propria identità dietro lo schermo di un computer rendendo difficile la vita della loro vittima. Tra covid e guerre non sappiamo – si chiedono gli allievi dell’Albino Luciani – quale destino avremo. Eppure c’è chi continua a fare del male anche così, non se ne vergogna, anzi se ne vanta ricevendo pur l’approvazione di soggetti simili a lui”.

Il dirigente Vadalà, assieme ai rappresentanti del Distretto Lions ha, infine, consegnato a ciascun allievo un diploma di partecipazione al progetto.

amata web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close