Giochi bambini: Messinaservizi Bene Comune ha installato in tutta la città spazi per integrazione e socializzazione con  interventi riqualificazione

VIDEO – Controlli dei Carabinieri nel week end a Messina, 6 denunce.

NOTA STAMPA MESSINA SERVIZI BENE COMUNE – PIPPO LOMBARDO

Si è conclusa oggi l’installazione del primo lotto di giochi nelle prime 12 aree destinate allo svago dei bambini.  Messinaservizi Bene Comune S.p.a. ha valorizzato questi nuovi spazi che promuovono la socializzazione e l’integrazione tra i residenti nelle zone adiacenti e non solo. 

Nello specifico, i lavori, hanno permesso una nuova organizzazione degli spazi che interessano le aree d’intervento e hanno portato all’installazione di altalene, scivoli, molle e dondoli corredati di pavimentazione antitrauma che permette ai bambini di divertirsi senza particolari pericoli. 


“È un intervento nato dalla realizzazione del piano di riqualificazione voluto dall’Amministrazione comunale e realizzato in collaborazione con la Messinaservizi Bene Comune S.p.a. in ottemperanza al contratto dei servizi, siglato in data 08.02.2021, che prevede l’attuazione di interventi di valorizzazione degli spazi a verde pubblico in grado di favorire la socializzazione e anche l’integrazione tra culture diverse. Le prime 12 aree interessate dalla posa dei nuovi giochi sono state equamente suddivise per quartiere e sono le seguenti: piazzetta Giampilieri Marina, piazza di Cumia superiore, piazza di Mili San Marco, villetta dei Gelsomini al Villaggio CEP, villetta Felicia Bartolotta a Santa Lucia Sopra Contesse, area a verde Fronte sede III Quartiere, piazza San Vincenzo, villetta Paino nel Villaggio Giostra, villetta San Salvatore dei Greci, villetta San Nicandro nel Villaggio San Licandro, villetta Anfiteatro nel Villaggio Sperone, villetta Micale nel Villaggio di Faro Superiore. Presto inizieremo con l’installazione di nuovi giochi in altrettante aree”.

amata web

Join the Conversation

  1. Peccato che nella bella e rifatta villetta di San Licandro nonostante le pulizie e i divieti , non ci sono controlli. Di nessun genere . Vengono sporcate dai cani e dai loro padroni senza nessun rispetto,causando sporcizia e degrado alle strutture montate per i bambini. Per non parlare del loro vocio a tutte le ore e il continuo abbaiare dei cani, portando alle ,esasperazione il vicinato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close