Camaro Sottomontagna: dopo i topi, le segnalazioni di residenti e del consigliere Cacciotto, arrivano le ruspe

VIDEO – Controlli dei Carabinieri nel week end a Messina, 6 denunce.

Further Reading
Camaro sottomontagna: spunta un cartello anti De Luca tra spazzatura e degrado

Quanto c’è voluto? Tanto, troppo e troppe segnalazioni, lamentele, incendi e tanti, troppi topi perché qualcosa finalmente si muovesse. La storia delle casette di Camaro Sottomontagna, ricolme di immondizia e che hanno prodotto miasmi, incendi e topi a profusione, forse comincia a risolversi. Dopo le segnalazioni del consigliere di Quartiere, Alessandro Cacciotto, Fratelli d’Italia, da ieri sono arrivati gli operatori di Messina Servizi per rimuovere gli enormi cumuli di spazzatura, su ordine del Commissario Straordinario del Comune di Messina, ingegner Leonardo Santoro. Sull’inciviltà di chi ha riempito quelle casette abbandonate e mai abbattute dalle precedente amministrazione, non c’è nulla da aggiungere se non prenderne atto e trovare una soluzione di cambiamento culturale per il futuro. Sulle innumerevoli segnalazioni e video prodotti, anche da noi, sulla vicenda e sugli incendi e i battibecchi innescati anche dal sindaco dimissionario all’indirizzo del consigliere comunale Libero Gioveni, oggi è conveniente stendere un velo pietoso. Potevano essere svuotate prima? Certo che si!

amata web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close