Cacciotto, Fratelli d’Italia, “il CINEQUARTIERE, la possibilità di riscoprire le periferie”

VIDEO – Controlli dei Carabinieri nel week end a Messina, 6 denunce.

“Da giorni tiene banco l’argomento villaggi, quartieri, periferie e la loro centralità nel contesto complessivo della città.

Da sempre ritengo – dichiara Alessandro Cacciotto , consigliere della terza Circoscrizione e candidato alla Presidenza della Terza Circoscrizione – che i quartieri, le periferie, i villaggi, siano il cuore pulsante della città. 

Guardando alla bella stagione, ormai di fatto iniziata, alla gente, all’aspetto sociale, umano, culturale, ricreativo, ludico, si potrebbe creare, in ogni Villaggio e/o Quartiere (per competenza nell’ambito della Terza Circoscrizione) un cartellone itinerante di cinema all’aperto, il cosiddetto “Cinequartiere”: Una rassegna cinematografica all’aperto, gratuita e itinerante. 

L’obiettivo – dichiara Cacciotto – che in altre occasioni ha proposto il tema, è quello di animare i vari quartieri di Messina e tornare a incontrarsi nei luoghi della socialità del territorio. Garantire momenti di svago a chi, anche a volte per difficoltà economiche, momenti di svago non li ha.

I luoghi per allestire il CINEQUARTIERE ci sono e sono di facile reperimento; dall’Arena di Villa Dante ai cortili delle scuole passando dalle piazze.

Il CINEQUARTIERE è solo uno degli esempi di come un villaggio, un quartiere, una periferia, possa riscoprire se stessa, attorno ad un film all’aperto, con la “classica gassosa” e “calia” in mano, con giovani e meno giovani chiamati ad un confronto generazionale, seduti sotto lo stesso cielo stellato in una calda serata d’estate” conclude Alessandro Cacciotto. 

amata web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close